Gruppo Torinese Trasporti S.p.A
Pubblica amministrazione

C.S. 101/2021 - Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli autoveicoli di servizio dell’autoparco GTT

Oggetto: C.S. 101/2021 - Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli autoveicoli di servizio dell’autoparco GTT
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 104.841,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 104.720,00
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 121,00
CIG: 8824754161
Stato: In svolgimento
Centro di costo: Ufficio Acquisti
Data pubblicazione: 12 luglio 2021 14:45:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 04 agosto 2021 12:00:00
Data scadenza: 24 agosto 2021 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Istanza di ammissione
  • Documento di Identità
  • Contributo ANAC
  • Visura camerale
  • capacità economica
  • PASSOE
  • ISO 37001
  • capacità tecnica
  • Dichiarazione ricambi

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
determinazione n. 223 07/07/2021 12/07/2021 15:35 Determina a contrarre
VERBALE SEDUTA DI GARA DEL 24.8.2021 30/08/2021 12:13 Verbali

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

COMUNICAZIONE PER I CONCORRENTI N. 1

MODIFICA SCHEDA OFFERTA - DIFFERIMENTO DEI TERMINI

                 

Risposta:

MODIFICA SCHEDA OFFERTA - DIFFERIMENTO DEI TERMINI

 

Poichè è stata rilevata una imprecisione nella scheda offerta pubblicata, si ritiene necessario sostituirla.

Il documento denominato “Scheda offerta” è stato sostituito con quello  denominato “Scheda offerta economica  - versione del 29/7/2021” pubblicato sulla piattaforma nell’area documenti di gara.

 

Si dispone di conseguenza il differimento dei termini di scadenza come di seguito precisato:

 

  • termine per la presentazione delle offerte: 4/8/2021, ore 12:00;
  • termine per la ricezione di richieste di informazioni complementari:  30/7/2021, ore 12:00;
  • termine per GTT per rispondere alle richieste di informazioni complementari: 2/8/2021;
  • data della seduta pubblica telematica per l’esame delle offerte: 4/8/2021, ore 14:30.                         

Chiarimento n. 2

Domanda:

COMUNICAZIONE PER I CONCORRENTI N. 2

MODIFICA CAPITOLATO - DIFFERIMENTO DEI TERMINI

Risposta:

Si evidenziano nel testo del capitolato le seguenti modifiche:

 

Articolo 3 – Oggetto e descrizione delle attività comprese nell’appalto.

La frase: Gli interventi saranno da eseguirsi a discrezione della DA  presso la propria officina o presso il comprensorio GTT – Tranvie di C.so Trapani 180 a Torino.

È da intendersi sostituita con: Gli interventi saranno da eseguirsi presso il comprensorio GTT – Tranvie di C.so Trapani 180 a Torino. Potranno essere concordate lavorazioni presso la DA previo accordi con il RUP/DEC di GTT.

Articolo 3 – Tempi e modalità

La frase: I veicoli saranno messi, presso il comprensorio GTT, a disposizione della DA che deciderà se effettuare le lavorazioni presso la propria officina o presso GTT.

È da intendersi sostituita con: I veicoli saranno messi a disposizione della DA presso il comprensorio GTT.

Articolo 3 – Modalità di esecuzione

La frase: La DA deciderà se effettuare le lavorazioni presso il comprensorio GTT o presso la propria officina, in quest’ultimo caso nessun corrispettivo sarà riconosciuto per il trasferimento.

È da intendersi sostituita con: La DA effettuerà le lavorazioni presso il comprensorio GTT. Nel caso venissero eseguite lavorazioni presso l’officina della DA, nessun corrispettivo sarà riconosciuto per i costi e i tempi di trasferimento.

La frase: Qualora non fosse possibile la movimentazione autonoma di un veicolo in avaria, sia sul territorio della Città di Torino sia nel comprensorio GTT, il RUP di GTT comunicherà al R.G.C. via telefono, fax o email la posizione e le caratteristiche del veicolo che dovrà essere ritirato, dal momento della comunicazione del RUP, entro il tempo massimo dichiarato sulla scheda offerta e che non potrà essere comunque superiore alle 12 ore, con l’utilizzo del mezzo di soccorso della DA.

È da intendersi sostituita con: Qualora non fosse possibile la movimentazione autonoma di un veicolo in avaria, sia sul territorio della Città di Torino sia nel comprensorio GTT, il RUP di GTT comunicherà al R.G.C. via telefono, fax o email la posizione e le caratteristiche del veicolo che dovrà essere ritirato, dal momento della comunicazione del RUP, entro un tempo massimo comunque non superiore alle 12 ore, con l’utilizzo del mezzo di soccorso della DA.

Articolo 9 – Penali

9.1  Il punto 6 della tabella è da intendersi modificato come segue:

6. Penale per ritardo del ritiro di veicoli con l’utilizzo del mezzo di soccorso della DA.

 

Euro 100 per ogni ora di ritardo oltre il tempo massimo di 12 ore dal momento di comunicazione di avaria da parte del RUP.

 

 

Si dispone di conseguenza il differimento dei termini di scadenza come di seguito precisato:

  • termine per la presentazione delle offerte: 24/8/2021, ore 12:00;
  • termine per la ricezione di richieste di informazioni complementari:  4/8/2021, ore 12:00;
  • termine per GTT per rispondere alle richieste di informazioni complementari: 6/8/2021;
  • data della seduta pubblica telematica per l’esame delle offerte: 24/8/2021, ore 14:30.                                   

       Il Responsabile Unico del Procedimento

                                                                               

Chiarimento n. 3

Domanda:

Buon giorno, avendo in data di ieri trasmesso già tutto, devo annullare la partecipazione e ripresentarla? 

Risposta:

Buongiorno, a seguito della rettifica della scheda offerta economica (come da comunicazione per i concorrenti n. 1) deve essere ripresentata l'offerta complessivamente.

Chiarimento n. 4

Domanda:

Buongiorno, considerato il contenuto dei nuovi chiarimenti pubblicati da tale spettabile S.A., si chiede di fornire elenco delle attrezzature di cui dispone il Comprensorio GTT, compresa documentazione della regolarità delle stesse con i controlli periodici ai fini della sicurezza sul lavoro. 

Risposta:

Si confermano i contenuti di cui all’art. 3 del capitolato. In particolare, la postazione di lavoro presso GTT sarà assegnata all’appaltatore in sua piena autonomia funzionale e organizzativa. La DA deve avere in ogni caso proprie attrezzature e ogni altro elemento ritenuto necessario per l’esecuzione dell’appalto e quelle che si ritengono indispensabili per le attività di manutenzione dei veicoli. Il RUP

Chiarimento n. 5

Domanda:

Buongiorno, alla luce dei nuovi chiarimenti pubblicati ed in particolare del fatto che le lavorazioni dovranno essere eseguite presso l'officina del Comprensorio, si chiede di predisporre DUVRI e di dare la possibilità di fare un sopralluogo in loco ai fini di prendere contezza della compatibilità degli ambienti con la tipologia di servizio richiesto nel rispetto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro.

Risposta:

L’importo degli oneri per la sicurezza derivanti da interferenze è specificato al punto I.3 B) del disciplinare di gara. Il relativo DUVRI è pubblicato su piattaforma nell’area denominata "documenti di gara". E’ previsto il sopralluogo facoltativo presso il Comprensorio GTT. Questo potrà essere richiesto secondo le modalità già indicate al punto I.7 del disciplinare di gara. Il RUP